Gli scambi digitali basati sulla tecnologia blockchain rimpiazzeranno totalmente quelli tradizionali in dieci anni.

Questo il pensiero di Thomas Zeeb della borsa valori svizzera SIX  espresso in settimana alla Reuters.

“Il sistema esistente potrebbe essere completamente sostituito dallo scambio digitale in circa 10 anni, nel momento in cui broker, banche , compagnie assicurative e grandi gestori patrimoniali vedono davvero i vantaggi di costo [della blockchain], si muoveranno velocemente”.

Zeeb è a capo del dipartimento titoli e scambi di SIX.

La Svizzera è una di quelle nazioni che sostiene molto le iniziative legate alla crittografia, adeguando anche il suo quadro giuridico alle necessità dell’industria in vari settori, compreso quello bancario.

N.B. i nostri articoli non sono consigli finanziari ma solo nostre opinioni personali o citazioni di altre fonti.

amazonprimebanneraffcsi

Ti è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Se vuoi puoi supportarci con una piccola donazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...