Questo il paragone fatto durante una trasmissione TV dell’emittente CNBC da Lou Kerner, della società d’investimento in capitale di rischio CryptoOracle.

Kern ha affermato come le criptovalute più importanti possono essere paragonate alle grandi compagnie del web sopravvissute dopo lo scoppio della bolla dot-com. prendendo come esempio Amazon.

Amazon era diventata una società pubblica nel 1997 con ogni azione che aveva un valore di 18 dollari.

Esattamente un anno dopo il valore dell’azione era arrivato a 300 dollari, ma dopo lo scoppio della bolla il prezzo arrivo a 6 dollari per azione.

Amazon, nel corso degli anni a seguire, arrivando ai nostri giorni, è riuscita a diventare una tra le prime aziende degli Stati Uniti.

“Se si torna indietro alla bolla di internet, che molti di noi nel settore delle criptovalute studiano in cerca di indizi, Amazon, forse una delle più grandi aziende nella storia dell’umanità, aveva registrato un crollo del 95% in appena due anni”.

Kerner ha continuato dichiarando che l’attuale volatilità non è una novità perchè già in passato era successo, facendo esempio del 2013, quando il valore del Bitcoin diminuì del 70 % in un solo giorno.

“Investire in criptovalute significa anche questo”.

Il suo intervento è continuato parlando del  fatto che spesso l’impatto delle nuove tecnologie viene sopravvalutato nel breve periodo, ma sottostimato nel lungo.

Kern ha  anche affermato, che per quanto lo riguarda, il Bitcoin “è la più grande riserva di valore mai creata” e che in futuro le criptovalute più famose potranno superare addirittura l’oro.

 “Attualmente i mercati sono così deboli perché non esiste alcun reale valore intrinseco, soltanto la fiducia degli investitori”.

Questo il suo pensiero finale riguardo il momento attuale del mercato delle criptovalute.

N.B. i nostri articoli non sono consigli finanziari ma solo nostre opinioni personali o citazioni di altre fonti.

amazonprimebanneraffcsi

Ti è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Se vuoi puoi supportarci con una piccola donazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...