PayPal, nota società di pagamenti online, ha effettuato il suo primo investimento in Cambridge Blockchain, una start up del settore blockchain che utilizza questa tecnologia per fornire agli utenti un maggior controllo sulle loro identità digitali.

“Abbiamo effettuato un investimento in Blockchain Cambridge perché applica la tecnologia blockchain per l’identità digitale in un modo che riteniamo possa portare benefici alle società di servizi finanziari, tra cui PayPal.”

Queste le parole di un portavoce di Paypal riportate dalla famosa testata Forbes.

La start up Cambridge Blockchain recentemente è diventata membro di un’organizzazione no-profit chiamata Decentralized Identity Foundation, dove sono presenti famosi player del settore informatico e non, come Microsoft, IBM, Mastercard e Accenture.

L’investimento effettuato da Paypal, secondo alcuni calcoli, dovrebbe essere intorno ai 3,5 milioni di dollari.

N.B. i nostri articoli non sono consigli finanziari ma solo nostre opinioni personali o citazioni di altre fonti.

banner cointiply
bannerprimipassi
blockdonate

Ti è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Se vuoi puoi supportarci con una piccola donazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...