Tramite David Marcus, il capo del nuovo progetto di criptovaluta Libra, Facebook ha assicurato al Rep. Maxine Waters che la compagnia si sta prendendo il tempo necessario per fare tutto nel modo più corretto.

Questo dopo che un gruppo di legislatori democratici, incluso Waters, ha chiamato Facebook per fermare i suoi piani.

In una lettera a Waters e ad altri membri importanti del Comitato per i servizi finanziari della Camera, Marcus ha difeso la missione di Libra e ha promesso di rispondere alle “importanti domande dei politici”.

” Voglio darti la mia personale assicurazione che ci impegniamo a prenderci il tempo per farlo nel modo giusto”.

La lettera è indirizzata al gruppo di parlamentari democratici che la settimana scorsa hanno chiesto una moratoria sul progetto Libra di Facebook.

I membri del comitato per i servizi finanziari della Camera, tra cui i rappresentanti democratici Carolyn Maloney (NY), Wm. Lacy Clay (Mo.), Al Green (Texas) e Stephen Lynch (Mass.) E Waters, hanno analizzato la storia di Facebook degli scandali sulla privacy e il potenziale per la sua nuova criptovaluta per attirare gli hacker.

La loro richiesta chiedeva a Facebook di “cessare i piani di implementazione fino a quando i regolatori e il Congresso non avranno l’opportunità di esaminare questi problemi e agire”, affermando che non farlo “rischia un nuovo sistema finanziario basato sulla Svizzera troppo grande per fallire”.

 ” Comprendiamo che le grandi idee richiedono tempo, che i responsabili delle politiche e altri stanno sollevando domande importanti e che non possiamo farlo da soli”.

“Vogliamo e abbiamo bisogno di governi, banche centrali, regolatori, organizzazioni non profit e altre parti interessate al tavolo e valutiamo tutti i feedback che abbiamo ricevuto”.

Questi alcuni estratti della lettera di risposta di Marcus.

Nella lettera, Marcus ha notato che l’Associazione Libra, la non-profit con sede in Svizzera che gestirà la criptovaluta, presto pubblicherà i suoi piani per mettere in campo domande e preoccupazioni da parte dei responsabili della politica.

Secondo Facebook, sarà solo un membro dell’Associazione Libra, il che significa che la società non manterrà il controllo singolare sulla valuta digitale.

Libra è sostenuta da molte potenti aziende, tra cui Mastercard e Uber, e il lancio è previsto per il prossimo anno.

“Libra è una grande idea, L’obiettivo dell’Associazione Libra è ridurre i costi di transazione ed espandere l’accesso al sistema finanziario usando la tecnologia blockchain “.

Marcus è pronto a testimoniare prima del comitato di Waters la settimana prossima, così come il comitato bancario del Senato, e la lettera potrebbe prevedere in anteprima ciò che ha intenzione di dire.

Fonte: https://thehill.com/policy/technology/452201-facebook-official-responds-to-maxine-waters-on-cryptocurrency-project

banner cointiplyamazonbannercsimusicbannerprimipassi

Ti è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Condividi su Facebook, Twitter o qualsiasi altro social network o sito web a cui hai accesso, con un semplice gesto che non costa nulla, puoi aiutarci a farci conoscere e far crescere la nostra community.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...