Telegram, popolare applicazione di messaggistica, lancerà la sua criptovaluta Gram ad ottobre di quest’anno.

La notizia viene confermata da tre investitori anonimi che hanno partecipato in una delle due Initial Coin Offering (ICO) private di Telegram.

Quindi, mentre i grandi piani di Facebook per la sua criptovaluta Libra hanno creato una grande preoccupazione con i regolatori, Telegram sta andando avanti con la propria valuta digitale.

Telegram ha informato i suoi investitori nel progetto, che sta pianificando di inviare i primi lotti della sua criptovaluta, Gram, entro i prossimi due mesi.

Telegram sta inoltre pianificando di rendere disponibili i portafogli digitali Gram ai 200 milioni e ai 300 milioni di utenti globali dell’applicazione di messaggistica di Telegram, sempre secondo quanto affermato dagli investitori, che hanno parlato della condizione di anonimato perché avevano firmato accordi di non divulgazione.

Facendo eco alle speranze di Facebook per Libra, che è stato presentato quest’anno, Telegram ha affermato che il Gram diventerà una nuova valuta online e un modo per spostare denaro in qualsiasi parte del mondo.

ton blockchain telegram

La portata delle ambizioni di Telegram era evidente all’inizio del 2018, quando ha raccolto $ 1,7 miliardi da investitori di grandi nomi, tra cui alcune delle più grandi società di capitali di rischio della Silicon Valley.

A differenza di Facebook, che ha pubblicato piani pubblici per la sua criptovaluta molto prima che la criptovaluta fosse pronta, Telegram ha proceduto in gran segreto.

Tale opacità potrebbe amplificare le domande che dovrà affrontare dalle autorità governative quando renderà pubblici i suoi token.

I regolatori si sono sempre più preoccupati che monete come Gram e Libra potrebbero, come Bitcoin prima di loro, essere utili agli spacciatori e ai riciclatori di denaro.

Le autorità degli Stati Uniti si sono già mosse per chiudere i progetti di criptovaluta più piccoli, citandoli per violazioni della legge sui titoli.

“Chiunque cerchi di costruire questo tipo di sistema di token deve fare attenzione a qualsiasi numero di livelli con i regolatori.
Sospetto che i regolatori daranno un’occhiata molto da vicino a questa offerta.”

Dichiarazioni di Richard Levin, specializzato in diritto delle criptovalute presso lo studio legale Polsinelli.

Nel suo lancio di vendite per il Gram, Telegram ha affermato che la nuova moneta digitale funzionerà con una struttura decentralizzata simile a Bitcoin, che potrebbe rendere più facile evitare le normative governative.

Una volta che Telegram rilascerà le criptovalute, ha affermato che queste saranno governate da una rete decentralizzata di computer che non darà a Telegram il controllo su come e dove possono spostarsi.

“Nasce un’intera nuova economia satura di beni e servizi venduti per criptovaluta”

L’azienda ha anche grandi ambizioni per la sua Telegram Open Network, che spera ospiterà nuovi tipi di applicazioni digitali.

Potrebbero esserci nuovi tipi di siti, ad esempio, in cui gli utenti si scambiano suggerimenti per commenti positivi o fanno piccole scommesse su eventi futuri.

Ma prima che ciò accada, Telegram dovrà occuparsi della critica e dei regolatori.

Fonte: https://www.nytimes.com/2019/08/27/technology/telegram-cryptocurrency-gram.html

bannerprimipassiamazonbannercsimusic

Ti è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Condividi su Facebook, Twitter o qualsiasi altro social network o sito web a cui hai accesso, con un semplice gesto che non costa nulla, puoi aiutarci a farci conoscere e far crescere la nostra community.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...