arbistar banner

Google Pay annuncia il supporto alla carta di Credito di Coinbase tramite utilizzo di smartphone Android.

Da questa settimana i possessori di Coinbase Card che utilizzano un smartphone Android, non avranno più la necessità della carta fisica per effettuare i loro acquisti nelle attività commerciali, grazie all’integrazione nel sistema di Google Pay.

Google Pay consente di emulare la carta fisica per acquisti offline utilizzando la tecnologia NFC presente nella maggior parte degli smartphone, che quindi possono essere utilizzati per effettuare pagamenti contactless.

La Coinbase Card è connessa in automatico al portafoglio in criptovalute sull’exchange Coinbase, offrendo la possibilità di effettuare acquisti tramite Bitcoin o altre criptovalute che si hanno in possesso, tramite una conversione istantanea in valuta fiat (dollaro,euro,etc.).

In questo momento il servizio è disponibile solamente nei seguenti Paesi: Italia, Belgio, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Norvegia, Polonia, Slovacchia, Spagna, Svezia, Regno Unito e Repubblica Ceca.

Ulteriori paesi verranno raggiunti in un secondo momento.

guadagnarebitcoin gratisTi è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Condividi su Facebook, Twitter o qualsiasi altro social network o sito web a cui hai accesso, con un semplice gesto che non costa nulla, puoi aiutarci a farci conoscere e far crescere la nostra community.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...