acquista bitcoin su coinbase

Dopo tanti rumors è finalmente disponibile il nuovo drone in casa DJI.

DJI Mavic Air 2 ha il potenziale per essere uno dei migliori droni sul mercato.

Il DJI Mavic Air 2 può girare video 4K fino a 120 fotogrammi al secondo e ha una serie di nuovi trick, come la possibilità di scattare immagini fisse da 48 MP.

Il Mavic Air 2 è disponibile, o sarà disponibile a brevissimo, in due configurazioni: pacchetto standard, che include il drone, una batteria e il telecomando con un costo di 849 euro, e la combinazione Fly More, che include tutto, dal pacchetto standard, oltre a una borsa a tracolla, filtri ND, hub di ricarica e tre batterie con un costo di 1049 euro.

dji drone mavic air 2Al primo impatto, quando si mette a confronto con l’ultimo modello uscito dalla DJI, l’ottimo DJI Mini,  si ha quella sensazione positiva che non ci si trovi difronte al classico drone commerciale, essendo molto più grande e molto più pesante.

I droni si assomigliano, una tonalità simile di grigio, così come quella di DJI design a braccio pieghevole firmato, ma Mavic Air 2 è molto più sostanzioso.

DJI Mavic Air 2 : Info base

dji mavic air 2 foto 2Il Mavic Air 2 assomiglia molto di più al Mavic 2 Pro , e al Mavic Mini, rispetto al Mavic Air originale, nel bene e nel male.

Infatti il drone ora unisce il design della linea Mavic, con una colorazione total grey che è visivamente meno emozionante e meno elegante dell’originale Mavic Air, che aveva una parte superiore più liscia, ed era una miscela di nero, bianco e argento.

Con un peso di 570 grammi, il Mavic Air 2 è più del doppio del peso del Mini (249 grammi) e del Mavic Air (430 grammi).

Simile al Mavic Air, il Mavic Air 2 ha sensori sulla parte anteriore, inferiore e posteriore per aiutare a evitare oggetti.

Inoltre il Mavic Air 2 ha l’ultima versione del sistema di evitamento degli ostacoli di DJI, Advanced Pilot Assistance System (APAS) 3.0.

Quando abilitato, APAS traccia un percorso attorno a qualsiasi oggetto che entra nel percorso di volo del drone.

Questo è disponibile però solo per le riprese video fino a 4K / 30 fps, APAS si spegne automaticamente con frame rate più alti.

Oltre a questo Mavic Air 2 è il primo dei droni di DJI in grado di ricevere segnali ADS-B da aerei pilotati e mostrare la loro posizione sullo schermo del controller.

Questa funzione, chiamata AirSense, sarà inizialmente disponibile solo in America, e in estate sarà disponibile una versione a livello globale.

DJI Mavic Air 2: Il telecomando

controller drone mavic air 2La più grande differenza che si può notare a prima vista tra Mavic Air 2 e il suo predecessore riguarda il controller, che è stato completamente riprogettato.

Ora è molto più grande, quasi il doppio rispetto ai precedenti controller DJI.

Invece di due bracci pieghevoli verso il basso, che hanno stretto lo smartphone tra i palmi delle mani, il controller ora ha una staffa caricata a molla che si estende verso l’alto dall’alto.

Come prima, il controller ha due levette di controllo, che si svitano in modo da poterle riporre nella parte inferiore del controller.

Vista la grandezza, il telecomando ha un aspetto più spartano rispetto agli altri controller di DJI, anche se ha alcuni pulsanti in più.

Il controller ha anche un raggio di trasmissione di 6 km dichiarato, in modo da poter pilotare il drone fino a 6 km di distanza e ottenere comunque un’immagine chiara sul display dello smartphone.

DJI Mavic Air 2: Caratteristiche fotocamera

dji mavic air 2 fotocameraIl DJI Mavic Air 2 ha la stessa risoluzione di 12 MP dell’Air, ma ha un sensore di immagine da 1/2 pollice più grande rispetto al sensore da 1 / 2,3 pollici del predecessore.

Inoltre, Mavic Air 2 può scattare foto ad alta risoluzione da 48 MP utilizzando un sensore Quad Bayer e una tecnica chiamata pixel binning.

Presto sarà disponibile la funzione Hyperlight, una nuova funzionalità in cui il Mavic Air 2 scatta più foto in condizioni di scarsa luminosità e le unisce in un’immagine più luminosa.

Un’altra caratteristica adatta ad aiutare i fotografi e gli amanti dei droni per selfie è SmartPhoto.

Il Mavic Air 2 sarà in grado di riconoscere cinque categorie di scene come tramonti, cieli blu, erba, neve e alberi ottimizzando le impostazioni della fotocamera di conseguenza.

Simile ai modelli precedenti, Mavic Air 2 può scattare foto HDR, ma Air 2 scatta una serie di sette foto per fondersi insieme, rispetto a tre per l’Air originale.

DJI Mavic Air 2: Funzionalità video

volo mavic air 2Mavic Air 2 è in grado di registrare video fino a 4K a 120 fotogrammi al secondo, quattro volte quello del precedente modello, che ha raggiunto il massimo a 4K / 30 fps.

Può anche registrare video al rallentatore 4X e 8X, nonché video 1080p a 240 fps.

Mavic Air 2 può anche catturare video HDR, ma la risoluzione massima per questa modalità è 4K / 30fps.

Come con altri droni DJI la stabilità delle riprese video è impressionante.

cointiplybannerdark

DJI ha aggiunto un serie di funzionalità nuove e aggiornate progettate per rendere le riprese aeree più cinematografiche.

ActiveTrack 3.0 consente di selezionare un soggetto e Mavic Air 2 lo seguirà automaticamente.

Questa nuova versione dovrebbe non solo seguire meglio un soggetto, ma evitare oggetti e bloccare nuovamente il soggetto se si sposta temporaneamente dietro un oggetto.

Point of Interest 3.0 consente di creare un percorso di volo automatizzato attorno a un oggetto, e Spotlight 2.0, che è stato una caratteristica dei droni Inspire di DJI, si bloccherà su un soggetto e lo terrà in cornice mentre l’operatore drone pilota il drone.

banner cointiply white

Presto come accennato arriverà anche Hyperlapse 8K.

Disponibile come aggiornamento del firmware a metà maggio, questo permetterà di girare video time-lapse ad alta risoluzione.

Spotlight 2.0 già presente nei droni DJI professionali come Inspire 2, blocca un soggetto nella cornice mentre l’utente ha libero funzionamento del movimento del drone.

dji mavic air 2 fotoLa tecnologia di trasmissione OcuSync 2.0 proprietaria di DJI fornisce un feed video HD estremamente affidabile dal drone a una distanza massima di 6 km.

OcuSync 2.0 supporta entrambe le bande di frequenza a 2,4 GHz e 5,8 GHz e utilizza una funzione di commutazione automatica per spostarsi tra i due in base alla potenza del segnale, mentre la tecnologia anti-interferenza blocca i segnali indesiderati per mantenere chiara l’alimentazione video.

AirSense: Mavic Air 2 è, come detto all’inizio, anche il primo drone consumer di DJI progettato per includere la tecnologia AirSense, che offre una maggiore sicurezza avvisando gli operatori di droni di altri aeromobili nelle vicinanze.

AirSense riceve segnali chiamati ADS-B da aerei ed elicotteri e visualizza la loro posizione sullo schermo del controller.

Altre caratteristiche di sicurezza del drone è utilizzo di sensori di ostacoli sulla parte anteriore, posteriore e inferiore per far sapere ai piloti quando sono troppo vicini a un oggetto.

È stata inoltre aggiunta una luce ausiliaria.

arbistar banner

DJI Mavic Air 2: Batteria

DJI afferma che il tempo di volo del Mavic Air 2 è di 34 minuti in condizioni ideali, ben 14 minuti in più rispetto a Mavic Air e qualche minuto in più rispetto a Mavic Mini.

Come con gli altri droni è possibile sostituire la batteria del Mavic Air 2.

La ricarica richiede circa 1 ora e 40 minuti.

DJI Mavic Air 2: Giudizio

Non c’è dubbio che DJI Mavic Air 2 sia veramente un gran bel drone.

Come con gli altri prodotti DJI, Il DJI Mavic Air 2 ha un volo facile è intuitivo con una durata della batteria straordinaria e viene fornito con una serie di eccellenti funzionalità per scattare foto e video aerei.

Con un prezzo onesto, Mavic Air 2 raggiunge un buon equilibrio tra funzionalità e prezzo.

Guarda l’offerta DJI su Amazon

guardasuamazon

Fonte: https://www.tomsguide.com/reviews/dji-mavic-air-2

guadagnarebitcoin gratisTi è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Condividi su Facebook, Twitter o qualsiasi altro social network o sito web a cui hai accesso, con un semplice gesto che non costa nulla, puoi aiutarci a farci conoscere e far crescere la nostra community.