La scorsa settimana a Istanbul, in Turchia, si è svolto l’evento Blockchain Economy 2020.

Tra i partecipanti Tom Lee di Fundstrat ha espresso le sue idee su come nei prossimi mesi il prezzo del Bitcoin possa potenzialmente raddoppiare, citando le ragioni su cui si basano le sue idee.

I fattori principali secondo Tom Lee sono i seguenti.

L’halving

Il fattore che influenzerà maggiormente il prezzo di Bitcoin è l’halving.

“So che ci sono polemiche: le persone si chiedono se il dimezzamento di Bitcoin influenzerà il prezzo di BTC. Pensiamo che avrà un effetto significativo”

Cit. Tom Lee il cofondatore di Fundstrat.

Lee ha osservato che la domanda di Bitcoin nel 2020 sarà probabilmente superiore a quella dell’anno scorso, mentre l’offerta diminuirà a causa del dimezzamento.

Questo squilibrio tra domanda e offerta prodotto dall’halving potrebbe comportare un aumento di quasi 100 miliardi di dollari nel valore della rete di Bitcoin.

“Al momento, il prezzo di Bitcoin è di circa 10.000$ e se [l’halving] seguirà l’esempio degli altri dimezzamenti, si potrebbe dire che c’è una grande probabilità che Bitcoin raggiunga un massimo storico quest’anno.”

skrill criptovalute

Media mobile a 200 giorni

Nel mese di gennaio il Bitcoin è tornato al di sopra della sua media mobile a 200 giorni.

“Quando un asset viene scambiato al di sopra della sua media mobile a 200 giorni, è considerato in un trend rialzista. Ciò è particolarmente vero per Bitcoin.
Penso che ci sia anche la possibilità che Bitcoin possa arrivare a circa 30.000$ quest’anno.”

Diffusione del Coronavirus

Come sta succedendo per tutti i settori finanziari del mondo, anche per quanto riguarda il settore delle criptovalute Lee crede che il Bitcoin possa rappresentare un bene rifiugio.

“il rischio di una pandemia come il coronavirus sta aumentando la domanda per il Bitcoin e gli altri beni rifugio.”

Per finire Lee indica le Presidenziali USA 2020, prevedendo che la pressione politica contro Bitcoin sarà molto più bassa negli Stati Uniti quest’anno dato altri interessi ritenuti più prioritari.

“Bitcoin è stato l’asset più performante del 2019. Ha battuto il ritorno dello S&P 500, che è stato il migliore in quasi 25 anni.”

Questa un altra delle considerazioni di Tom Lee durante il suo intervento, infatti il mercato azionario negli Stati Uniti nel 2019 ha registrato un anno record.

Nonostante questo il Bitcoin ha moltiplicato quasi per tre quel rendimento.

guadagnarebitcoin gratisTi è piaciuto il post e ti piacciono i contenuti del nostro blog? Condividi su Facebook, Twitter o qualsiasi altro social network o sito web a cui hai accesso, con un semplice gesto che non costa nulla, puoi aiutarci a farci conoscere e far crescere la nostra community.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...